Mondiali Nuoto 2015, Pallanuoto Femminile: Italia-USA 10-9

VOTA QUESTA NOTIZIA

Dopo aver trionfato all’esordio contro il Giappone, il Setterosa si ripete battendo le campionesse olimpiche degli USA con una vittoria di misura. Italia-Usa si conclude sul 10-9.

Il risultato si sblocca subito in favore delle azzurre. A realizzare la prima marcatura è Bianconi che si procura e trasforma in gol un rigore. Gli USA riescono a pareggiare e portarsi in vantaggio poco dopo con Fattal. Il Setterosa reagisce e ribalta il risultato portandosi sul 5-2, le americane accorciano le distanze firmando il 5-3 con Seidman, ma Garibotti riporta l’Italia a +3 realizzando la sesta marcatura del Setterosa (6-3).

Botta e risposta tra ItaliaUSA. Le americane riducono nuovamente il vantaggio con il gol del 6-4 nato da una distrazione azzurra, le azzurre si rifanno subito e realizzano la marcatura del 7-4, quindi nuovamente le statunitensi siglano il 7-5. Le ragazze USA prendono fiducia e si portano a -1 dalle azzurre portandosi sul 7-6 con il gol di Fattal. Ancora con Fattal gli USA si portano con un risultato di parità, ma l’Italia reagisce e si porta nuovamente in vantaggio grazie al gol dell’8-7 con Bianconi che firma così il poker personale. Il tiro sotto l’incrocio dei pali del capitano Di Mario permette al Setterosa di portarsi a +2 sulle statunitensi, 9-7 è il parziale che diviene 10-7 grazie al gol di Giulia Emmolo. La squadra americana trova l’ottavo gol con la Fattal, quinta marcatura in questo match, che porta il risultato sul 10-8. Sul finale gli USA ottengono un rigore, trasformato in gol dalla Fischer, ma la vittoria è azzurra!