L’Italia della pallanuoto maschile batte l’Ungheria per 7-8 e stacca il biglietto per le semifinali ai mondiali di nuoto 2015. Impresa del Settebello a Kazan: battuti i campioni in carica dell’Ungheria dopo una gara splendida e al cardiopalma. I magiari due volte sul doppio vantaggio, ma gli azzurri di Campagna riescono a recuperare e nell’ultimo parziale stendono i rivali nel momento topico. Grande prestazione, neanche a dirlo, del portiere e capitano Tempesti. Avversario in semifinale la vincente tra Usa e Serbia.

E domani ci aspetta un’altra intensa giornata, con molte finali inerenti il nuoto in vasca. Queste le gare in programma:

 

  • Mercoledì 5 agosto:
    • 8.30-11.30 NUOTO batterie 50 dorso F, 100 sl M, 200 farfalla F, 200 misti M, 4×100 mista mista
    • 9.50-10.55 PALLANUOTO finale 11/12 posto femminile 11.10-12.15 PALLANUOTO finale 9/10 posto femminile
    • 14.30-15.35 PALLANUOTO semifinale 5/8 posto femminile
    • 13-15 GRANDI ALTEZZE finale 27 metri maschile
    • 16-17.05 PALLANUOTO semifinale 5/8 posto femminile
    • 16.30-18.30 NUOTO semifinali 100 sl M, 50 dorso F, finali 200 farfalla M, 200 sl F, 50 rana M, semifinali 200 farfalla F, 200 misti M, finali 800 sl M, 4×100 mista mista
    • 19.30-20.35 PALLANUOTO semifinale femminile
    • 21-22.05 PALLANUOTO semifinale femminile

Leggi anche: