Mondiali Russia 2018, Girone D: Calendario ed orari Partite

Presenti due Nazionali importanti come Argentina e Croazia, se la vedranno con la Nigeria e la debuttante Islanda

Ai prossimi mondiali 2018 in Russia, desta particolari aspettative il girone D, vediamo il calendario di tutte le partite del raggruppamento e gli orari in cui seguire i vari incontri, con in palio due posti per accedere agli ottavi di finale del torneo.

L’Argentina

Una delle favorite al torneo è l’Argentina, la Nazionale sudamericana è reduce da una serie di secondi posti negli ultimi anni, oltre ad essere i vice campioni in carica, l’Albiceleste ha perso anche le ultime due finali di Copa America contro il Cile. Per il Ct, Jorge Sampaoli, da sfatare il tabù senza trofei, perdurante dal 1993.

La Nazionale argentina, vincitrice dei Mondiali ’78 ed ’86, presenta in Russia un attacco atomico, con Leo Messi insieme ad Aguero, Higuain e Dybala, senza dimenticare Di Maria a centrocampo, una difesa non irresistibile, è il punto difetto maggiore per i sudamericani, i quali devono cercare di vincere il girone, se non vorranno incontrare la Francia agli ottavi, i transalpini sono decisamente i favoriti nel raggruppamento C.

Come si presenta la Croazia

A contendere il primato del girone, ci penserà la Croazia, gli slavi sono intenzionati ad essere una delle sorprese di questo Mondiale, proprio come accadde nel ’98, 20 anni fa giunsero terzi, ad un passo dalla finale. I croati si presentano in Russia con una formazione molto competitiva, specie a centrocampo con Modric e Rakitic, senza dimenticare il viola Badelj, gli interisti Brozovic e Perisic ed in attacco lo juventino Mandzukic.

Le aspettative della Nigeria

Terza partecipazione di fila ad un Mondiale per la Nigeria, in passato cinque partecipazioni ai Mondiali, riuscendo per 3 volte, tra cui l’ultima edizione, a passare il primo turno, ma mai superando gli ottavi di finale. Per gli uomini di Rohr l’impresa sarà improba, ma proveranno in ogni caso a dire la loro. Tra gli africani, da segnalare l’esperto Mikel, adesso in Cina, ma con un passato importante al Chelsea, dove adesso milita l’esterno Moses, in rosa anche due protagonisti del campionato italiano, come il crotonese Simy ed il torinista Obi.

La matricola Islanda

Una delle due novità di questi campionati è l’Islanda, insieme a Panama partecipa per la prima volta ad un Mondiale, e sarà anche il Paese più piccolo ad aver mai partecipato a questa rassegna, almeno da quando esiste. Puntano tutto sul collettivo gli islandesi, dopo il sorprendente Europeo, dove raggiunsero i quarti di finale, dopo aver eliminato l’Inghilterra dalla competizione continentale, in Russia vogliono stupire ancora. Presente tra i convocati, il centrocampista dell’Udinese, Emil Halfredsson. Ecco il calendario con tutte le partite e gli orari dei vari turni del Girone D dei Mondiali 2018.

Tutti gli incontri del Girone D

16 Giugno

Argentina-Islanda ore 15.00  Mosca

Croazia-Nigeria ore 20.00  Kaliningrad

21 Giugno

Argentina-Croazia ore 20.00  Novgorod

22 Giugno

Nigeria-Islanda ore 17.00  Volgograd

26 Giugno

Argentina-Nigeria ore 20.00  San Pietroburgo

Islanda-Croazia ore 20.00    Rostov