Montella conferenza oggi: “La Sampdoria può battere il Milan”

21-11-15 SAMPDORIA-CONFERENZA STAMPA VINCENZO MONTELLA
VOTA QUESTA NOTIZIA

Quando mancano ormai poco più di 24 ore al calcio d’inizio di Milan-Sampdoria, è intervenuto nella consueta conferenza stampa di vigilia Vincenzo Montella, che ha presentato così il match in programma a San Siro: “È la prima settimana che lavoriamo con tutti gli effettivi, si dice sempre che ci vuole tempo ma io non voglio aspettare. Ho fretta e devono averla anche i miei ragazzi. Bisogna cancellare gli alibi e pensare solo a come battere il Milan domani”.

L’Aeroplanino ritrova Sinisa Mihajlovic, compagno di mille avventure: “Il calcio è fatto anche di sentimenti: mi fa piacere ritrovare Sinisa. Sarà una partita con fortissime motivazioni per me e per la squadra, si vive anche per questo tipo di sfide. Ci vorranno coraggio e personalità”.

Dubbi di formazione per l’ex allenatore di Catania e Roma: “Forse numericamente avremo qualche problema in difesa, ma non cambia niente. Dove occorre intervenire? Più che lavoro mentale o fisico bisogna lavorare su tutto e noi lo stiamo facendo. Abbiamo analizzato la sconfitta di Udine, guardando le cose che abbiamo fatto discretamente e quelle che abbiamo fatto male o che potevamo fare meglio. Il possesso palla? C’è stato, ma è stato sterile, abbiamo giocato poco in verticale. Ci sarà bisogno di più profondità e posizionamento migliore”.

SAMPDORIA: LE ULTIMISSIME