L’infortunio di Riccardo Montolivo in Nazionale verrà risarcito dalla Fifa. Ecco perché.

Nella partita di ieri tra Italia e Spagna, valevole per le qualificazioni ai mondiali del 2018 in Russia, Riccardo Montolivo è stato vittima di un brutto infortunio, causato da uno scontro di gioco. Il centrocampista si è lesionato il legamento crociato del ginocchio destro e dovrà star fuori per almeno 6 mesi.

La magra consolazione per il club rossonero arriva dal Protection Program, sistema approvato per risarcire i club che subiscono gravi infortuni durante partite delle nazionali. In base al Protection Program, infatti, ogni squadra ha diritto fino a 7,5 milioni di euro di risarcimento da parte della FIFA in base alla gravità della lesione.

Nel caso di Montolivo il risarcimento potrebbe avvicinarsi di molto, se non raggiungere, il massimo stabilito. Il club di Via Aldo Rossi dovrà fare a meno di uno dei suoi “costruttori di gioco” per quasi tutta la stagione, e non è cosa da poco.

LEGGI ANCHE: