Morata al Real Madrid? Il giocatore: "Sto bene alla Juventus"

Nelle ultime ore Alvaro Morata è tornato protagonista di alcune voci di mercato: secondo il giornale sportivo Marca, Florentino Perez avrebbe manifestato la volontà di riportare il gioiello spagnolo a Madrid, al termine della stagione in corso, per una cifra pari a 35 milioni di euro, ovvero la clausola prestabilita insieme alla Juventus in caso di “recompra”.

Il centravanti cresciuto nella Cantera dei Blancos c’ha tenuto a fare chiarezza, tranquillizzando i tifosi bianconeri con parole davvero molto importanti (rilasciate a Sportmediaset): “Io non vado da nessuna parte, non penso al Real Madrid. La Juventus è la mia squadra e mi trovo benissimo qua. Non posso pensarmi in un’altra squadra“.

Tornando al campo, Allegri gli ha appena trovato un nuovo ruolo: “A me interessa giocare. Bisogna adattarsi a quello che vuole l’allenatore. Farei anche il difensore pur di scendere in campo. Adesso comincia la vera stagione e dobbiamo rimanere uniti per raggiungere i nostri obiettivi. La vittoria di Manchester deve essere solo un punto di partenza”.

Ora testa al campionato, ma soprattutto testa al Genoa di Gasperini: “La Juve ha vinto quattro scudetti di fila e ogni anno che passa diventa sempre più difficile vincere. Sarebbe bellissimo conquistare anche il quinto. Buffon? Meriterebbe il pallone d’oro”.

Leggi anche –> Florentino Perez: “Possiamo riprenderci Morata”

Leggi anche –> Morata: “Ora testa al campionato”