Morata alla Juve? Settimana decisiva per chiudere l'affare

La Juventus potrebbe regalare ad Antonio Conte il suo nuovo bomer a sette giorni dall’inizio del ritiro di Vinovo. E’ questa la nuova indiscrezione che circola negli ambienti bianconeri dopo il meeting tra l’entourage dell’attaccante del Real e i vertici del club Campione d’Europa. Il procuratore del baby talento delle merengues ha infatti dichiarato che il suo assistito è molto più vicino alla Juventus dopo l’incontro di oggi.

L’accordo potrebbe essere trovato sulla base di un’offerta di 18 milioni di euro, che potrebbe salire fino a 21 con l’inserimento di una serie di bonus legati alle prestazioni. Morata, dal canto suo, ha fatto sapere già da diverso tempo di essere interessato ad un trasferimento allo Juventus Stadium, dove potrebbe trovare una nuova dimensione e soprattutto una maggiore continuità (che il suo attuale club non riesce a garantirgli).

Con l’arrivo dello Spagnolo la Juventus potrebbe delineare il nuovo parco attaccanti. Tevez, Llorente e Giovinco sono stati riconfermati, Vucinic è passato all’Al Jazira mentre Quagliarella potrebbe presto trasferirsi al Torino o al Verona, lasciando dunque spazio a Morata e ad uno tra Iturbe e Sanchez.

Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative al 7 Luglio 2014

Leggi anche –> Vidal al Manchester? Van Gaal offre 63 Milioni e Nani

Leggi anche –> Iturbe alla Juve? Mandorlini: “Che tridente con Tevez e Llorente”