Morata vuole la Juve: "Una grande sfida personale"

L’indiscrezione di mercato era stata lanciata già ieri da AS, il quotidiano spagnolo aveva dato per fatto il trasferimento di Morata alla Juventus per 22 milioni di euro, ma nè i bianconeri nè il diretto interessato avevano ufficializzato la notizia o rilasciato qualche dichiarazione. Sicuramente il giovane spagnolo ha dimostrato di volere fortemente la Juventus rifiutando varie offerte provenienti da altri club europei.

Tuttavia è di oggi la notizia che Alvaro Morata ha parlato già da juventino rilasciando delle dichiarazioni a Marca:  «sono molto felice, per me si stratta di una sfida personale». Dunque la trattativa per il giovane attaccante spagnolo è in dirittura di arrivo e basandosi su ciò che è stato riportato in Spagna, la Juventus pagherà il cartellino del giocatore 22 milioni di euro offrendo un contratto di 2 milioni a stagione fino al 2018.

L’ostacolo per il trasferimento di Morata in bianconero era rappresentato dal contro-riscatto che voleva operare il Real Madrid sul giocatore, tuttavia non si sa se i due club abbiano trovato un accordo sulla cifra oppure la Juventus abbia convinto le merengues a non inserire questa clausola nel trasferimento.

Leggi anche –> Mercato Juve 2014-15: Morata in ritiro a Vinovo?

Leggi anche –> Ferreira Carrasco-Juve: asta con la Roma per l’attaccante del Monaco