Moviola Lazio-Bayer Leverkusen, Keita era rigore?

VOTA QUESTA NOTIZIA

Episodio da moviola al 48′ di Lazio-Bayer Leverkusen: inserimento di Keita e il portiere tedesco lo tocca. Era rigore? A nostro avviso sì. Andiamo ad analizzare meglio l’episodio. Filtrante per Keita da parte di Felipe Anderson, col giocatore maglia numero 14 che entra in area ma scivola. Si rialza però prontamente e ritorna in possesso del pallone. Arriviamo al momento topico: Leno si prodiga in un’uscita bassa toccando il pallone prima e le gambe di Keita poi.

Il rigore può starci tranquillamente perchè l’entrata del portiere è stata imprudente e negligente. Nonostante abbia toccato il pallone, Leno non ne è entrato in possesso e non ha permesso a Keita, colpendolo nel proseguo della dinamica, di raggiungere la sfera. Un errore dell’arbitro milionario Eriksson che può pesare sulla qualificazione della Lazio.

Leggi anche: