Nainggolan insultato dai tifosi del Milan a Cagliari

Una domenica non come tutte le altre quella appena trascorsa per Radja Nainggolan. Dopo la preziosa vittoria ottenuta con la sua Roma e l’avvicinamento in classifica alla capolista Juventus, bloccata sull’1-1 dalla Lazio, il centrocampista giallorosso, tornato dalla famiglia a Cagliari città in cui ha giocato sino allo scorso dicembre, è rimasto vittima di una spiacevole situazione.

In aeroporto Nainggolan si è trovato di fronte i tifosi del Milan che, reduci dalla vittoria contro la sua ex squadra e molto probabilmente delusi dalla scelta del giocatore di vestire la maglia della Roma e non quella del Diavolo, hanno preso di mira il giocatore con frasi offensive e insulti. Tra le frasi pare che alcune siano state: “Guarda Nainggolan sto co……” e, sempre rivolto al giocatore, “Romanista pezzo di m….”. La situazione, degenerando, pare abbia costretto la polizia ad intervenire.

Il centrocampista, indignato di tutto ciò, ha sfogato la sua rabbia su Twitter dove ha cinguettato:  “Arrivi a Cagliari e fanno i fenomeni perché hanno vinto a Cagliari… In 20 fanno i fenomeni e noi in 3″. Continua poi rincarando la dose: “Fenomeni e basta. Ma dove c…. vanno i personaggi con le palle grosse come le formiche!! Iniziano a offendere. Ora dico #forzacasteddu sempre”.

Leggi anche-> Cagliari-Milan 1-2: Video Gol e Highlights

Leggi anche-> Verona-Roma 1-3: Video Gol e Highlights