Napoli-Besiktas 2-3, i tifosi turchi cantano "Juve Juve"

Mamma li turchi“, staranno pensando a Napoli dopo la pesante sconfitta rimediata ieri sera dagli uomini di Sarri. Un 2-3 che rimarrà ancora per molto nella memoria dei calciatori azzurri, incappati nella terza sconfitta consecutiva tra campionato e Champions League, con un Milik in meno ed una serie di problematiche in più, tutte da risolvere nel minor tempo possibile.

I turchi del Besiktas – apparsi in evidente difficoltà in alcune fasi del match ma altrettanto bravi a capitalizzare le poche azioni gol prodotte – hanno potuto beneficiare anche del supporto di una folta schiera di sostenitori giunti da Istanbul. Tifosi che, una volta approdati a Napoli, hanno palesato una certa ostilità nei confronti dei rivali partenopei, rievocando anche l’arcinota rivalità tra gli azzurri e la Juventus. Al termine del match, infatti, i supporter del Besiktas hanno intonato un goliardico “Juve Juve Juve“, volto a schernire i sostenitori avversari, piuttosto che a sancire un’alleanza con la tifoseria bianconera che di fatto non esiste (almeno ufficialmente).

Serata da dimenticare per la Napoli calcistica, ma Sarri ha l’obbligo di ritrovare quanto prima il bandolo della famosa matassa, per lo meno per continuare a dar senso ad un campionato che rischia di essere chiuso abbondantemente prima del tempo.

Leggi anche –> Il video dei gol di Napoli-Besiktas