Napoli-Fiorentina, Valdifiori: “Il nuovo Modulo ci dà solidità”

NAPOLI CALCIO NELLA FOTO: VALDIFIORI FOTO MOSCA
VOTA QUESTA NOTIZIA

Maggiore solidità con il nuovo modulo voluto da Sarri. Lo svela in un’intervista a Sky, nella settimana di avvicinamento a Napoli-Fiorentina, Mirko Valdifiori che ha iniziato a capire l’ambiente partenopeo dopo essere arrivato in città tra tante attese subito deluse. L’ex Empoli ha spiegato: “L’idea di gioco è rimasta quella, a prescindere dal modulo. Noi facciamo sempre pressing alto, cerchiamo di recuperare il pallone e verticalizzare il prima possibile: questo è quello che è rimasto. Il nuovo modulo ci dà maggiore solidità e ci permette di fare meglio”.

A proposito del dualismo con Jorginho per un posto da titolare, Valdifiori è sereno: “Ben venga, dal momento in cui si è in una grande squadra. Sarri ha sempre detto che io e lui partiamo alla pari. Chi pensava che Valdifiori, arrivato a Napoli, doveva giocare per forza si sbagliava. Io cerco di farmi trovare sempre pronto quando vengo chiamato in causa, il mister guarda al campo”. Poi ripercorre le emozioni di quando è entrato a Castelvolturno: “A Napoli ci sono tutti grandi calciatori, entrare a Castelvolturno mi ha fatto un certo effetto. Loro comunque mi hanno messo subito a mio agio e mi hanno aiutato a inserirmi tra tutti quei campioni”.

NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE