Napoli-Milan 3-0, Diego Lopez: "Dobbiamo difendere questa maglia"

Dopo la disastrosa figuraccia del Milan, uscito con le ossa rotte dal match Napoli-Milan, Diego Lopez ha rilaciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan Channel. L’estremo difensore spagnolo, giunto in estate dal Real Madrid ed autore di una magnifica prestazione condita dalla parata su rigore di Gonzalo Higuain, ha così parlato sul difficile momento del Milan: “E’ un momento difficilissimo per tutti, anche per me. In questo momento dobbiamo aiutarci a vicenda, e lavorare sodo. Dobbiamo difendere questa maglia che per me vale tantissimo”.

Non poteva mancare una battuta sulla classifica e sul suo futuro al Milan: “Quando ero piccolo vedevo il Milan in televisione, io voglio rimanere qui. Dobbiamo proseguire a testa alta e fare sempre di più. Il Milan tornerà grande”. Sul prossimo match Diego Lopez ha aggiunto: “Con la Roma sarà molto difficile, è una squadra molto tecnica. Dovremo affrontarla alla morte”.

Sul match di questa sera Diego Lopez ha poi concluso: “La partita è stata condizionata dal cartellino rosso di De Sciglio. Ha cercato una giocata difficile, ma il futuro è suo. Giocare in dieci non è facile, ma ora dobbiamo essere uniti”.

Leggi anche: