Napoli-Roma, Formazioni e Pronostico (Serie A)

diretta tv

Napoli-Roma, big match di sabato 15 Ottobre che si gioca al San Paolo: vediamo insieme le formazioni e il pronostico per la partita.

Il Napoli di Maurizio Sarri, orfano di Milik (infortunato,ndr), aspetta la sfida contro la Roma di Luciano Spalletti. Entrambe le compagini attendono l’esito di questo big match, valido per l’ottava giornata di campionato di Serie A. La classifica parla chiaro: il Napoli (14 punti, ndr) non può permettersi una sconfitta, poichè la Roma (13 punti, ndr) dista un solo punto e anche le altre inseguitrici potrebbero approfittarne.

Formazioni: le probabili e le ufficiali del Napoli

La probabile formazione del Napoli vede la formazione di Sarri con un uomo in meno (Milik) e dovrà per forza di cose sopperire a questa mancanza utilizzando l’altro titolare, Gabbiadini. In porta, dopo la sosta delle nazionali, tornerebbe Reina, mentre in difesa potrebbe partire titolare Albiol, reduce dall’infortunio rimediato nella sfida casalinga di Champions contro il Benfica: in caso il giocatore spagnolo non ce la faccia, potrebbe giocare Tonelli. Ad affiancare il difensore spagnolo potrebbe esserci Maksimovic, sostituto di Koulibaly, che troverebbe spazio durante il match casalingo contro il Besiktas in Champions League. Sugli esterni di difesa potrebbe esserci anche un leggero turnover, sempre in vista della sfida contro il Besiktas: a destra Hysaj, fresco di rinnovo, potrebbe lasciare spazio a Maggio, mentre a sinistra potrebbe trovare spazio, ancora una volta, Strinic. A centrocampo, dato le ottime alternative, potrebbero trovare spazio coloro che non sono stati impiegati dalle rispettive nazionale, ovvero Diawara e Rog, accompagnati dall’ottimo Zielinski. Agli esterni di attacco Insigne potrebbe trovare il posto di titolare, vista la chiamata di Mertens dal Belgio. A destra, l’irrinunciabile e immancabile Callejon, seppur chiamato in nazionale, ma mai titolare.

Formazioni: le probabili e le ufficiali della Roma

Dopo la sosta per le nazionali la Roma si ritrova contro il Napoli in trasferta. Spalletti non rinuncerebbe mai a mettere in porta Szczesny, ma potrebbe pensare ad Allisson per pensare alla prossima sfida di Europa League con tutta tranquillità. In difesa, non si rinuncia al “muro” Fazio-Manolas, per arginare l’attacco napoletano. Come esterni, Florenzi potrebbe trovare un po’ di riposo dopo gli impegni con la nazionale e lasciare il posto a Juan Jesus. Sull’altro fronte esterno potrebbe trovare posto il brasiliano Bruno Peres, sempre affidabile e ottimo negli inserimenti palla al piede. A centrocampo irrinunciabile Nainggolan, fresco di rinnovo, De Rossi e Strootman. In attacco troverebbe spazio Edin Dzeko affiancato da Perotti e Salah, anche se la freschezza di Iturbe servirebbe per impensierire la difesa del Napoli, ultimamente non proprio impeccabile.

Pronostico Napoli-Roma: cosa dicono i bookmaker

Il Napoli in casa è una sicurezza e la Roma, in trasferta, ha messo a segno tre pareggi e due sconfitte: una tendenza che potrebbe portare a pensare ad un segno scontato, l’1, per la vittoria casalinga degli uomini di Sarri. L’affaticamento in difesa e l’assenza della roccia difensiva di Raul Albiol, potrebbe pesare sul 4-3-3 del tecnico toscano, e le incertezze in difesa potrebbero causare azioni di ribaltamento con sfondamento da parte di Salah o Iturbe e per questo, sarebbe un match con tanti gol da una parte e dall’altra. Ecco perchè scommettere sul Gol/Gol sarebbe una buona scelta. Le quote improbabili, saranno sicuramente quella dell’X, data la posta in palio (il secondo posto, ndr). Anche un NoGol sarebbe improbabile, vista la quantità di palloni giocati da entrambe le formazioni. Per il pronostico dunque noi di calcionow.it consigliamo:

  • 1, Gol/Gol, Under 3.5 – quote date a 1.44, 1.57 e 1.46.