Nazionale Italiana: Buffon para 3 rigori all’Uruguay

E’ Gigi Buffon il protagonista di questa piccola finale per il 3° ed il  4° posto, il portierone azzurro para 3 rigori e consegna la medaglia di bronzo ad una nazionale che ha brillato durante tutto il match contro l’Uruguay. Un processo di crescita per gli azzurri, un percorso che ha convinto durante questa Confederations Cup.

buffon

In una intervista Buffon dichiara: “Grande prova di orgoglio da parte di tutti, perchè oggi veramente era dura. Visto che con la Spagna non sono riuscito a regalare ai miei compagni una gioia gliel’ho regalata oggi, seppur in maniera tardiva”. Sembrerebbe essere un record per il portiere della nazionale aver parato 3 rigori nella stessa partita, di fatto Buffon con i suoi interventi ha permesso all’Italia di guadagnare la 3° posizione.

Di Buffon si era detto tante volte che non avesse un feeling particolare con i rigori, in particolare dopo la partita con la Spagna e prima di affrontare l’Uruguay. La leggenda voleva il portiere poco reattivo sui calci da fermo in area, a questa provocazione risponde: “Son discorsi di una pochezza aberrante, la storia parla, io so solo che in nazionale sono andato 5 volte ai rigori ed ho vinto 3 volte, avendone parati una volta 2, una volta 1 ed una volta 3″.

Conclude dicendo: “Ho parato anche 1 rigore ai mondiali ed 1 all’europeo, io non so quanti portieri della nazionale italiana l’abbian fatto.”

Leggi anche–>Repubblica Ceca-Italia 0-0: Vince solo Buffon