Nelson Dida in visita al Milan: "Quante emozioni!"

Dopo essere tornato in visita al Milan, prima assistendo dagli spalti di San Siro alla partita di Champions League che i rossoneri hanno disputato contro l’Ajax e dopo visitando la nuova sede legale del Diavolo Casa Milan, Nelson Dida ha anche raggiunto il centro sportivo Milanello dove ha rivisto vecchi compagni e amici e ha rilasciato delle dichiarazioni, poco prima dell’inizio dell’allenamento dei rossoneri, ai microfoni di Milan Channel.

Il portiere brasiliano ha espresso la sua emozione nel rivedere i vecchi compagni e ritornare in quella che per molto tempo è stata la sua casa: Sono emozionato di essere qui a Milanello e di rivedere tanti amici in questo bell’ambiente. È stata un’emozione anche tornare a San Siro e vedere il Milan da tifoso passare il turno. I giocatori si sono impegnati al massimo ed è stato un grande piacere per me assistere alla partita”.

Quindi parla dei connazionali Kakà, tornato in rossonero quest’estate e che sta facendo una stagione brillante, Robinho e Gabriel, che sta prendendo sempre più piede nonostante, a volte, le prestazioni non siano delle migliori: Sono molto felice di rivedere Kakà nel Milan, sta giocando alla grande e può tornare in Nazionale: se continua così può dare molto qui e può far crescere anche la Nazionale brasiliana. Ricky sa l’importanza che ha e sa l’importanza di segnare il centesimo gol. Robinho si trova bene qui, è un grande personaggio. Gabriel lo conosco poco, ma ora andrò a vedere l’allenamento  ne saprò di più. Si sta impegnando al massimo, può diventare un grande portiere”.

Milan Lazio Kakà

Fa, poi, il punto della situazione sull’andamento del Milan in campionato e Champions:Penso che il Milan possa fare meglio di quello che ha fatto finora. Campionato e Champions League sono due competizioni molto diverse, anche quando giocavo io a volte avevamo risultati diversi nelle due competizioni, ma il Milan ha molto tempo per fare punti e risalire”.

Infine conclude con una battuta sul derby: “Ricordo tanti derby, alcuni andati bene altri meno, ma è sempre una grandissima partita a livello mondiale”.

Leggi anche-> Ex Milan, Dida in visita a Casa Milan

Leggi anche-> One Direction tifosi del Milan