News Milan: mercato fermo, ma riparte il progetto giovani

Il Milan si rialza dopo un 2013 chiuso all’insegna della delusione e dello sconforto, anche considerando la sconfitta pre-natalizia nel derby contro l’Inter di Mazzarri: ora i rossoneri puntano a rientrare quanto prima in quella zona Europa che ora sembra un miraggio, ma magari potrebbe essere compiuta una rimonta come l’anno scorso, caratterizzata in primis dalla voglia e determinazione di tutta la rosa.

Il mercato dei rossoneri fin qui ha regalato due pezzi importanti come Honda e Rami, acquisti che certamente rendono più completa la squadra a disposizione di mister Allegri, ma potrebbe non finire qui: fallito l’assalto a Nainggolan, si cerca un centrocampista di sostanza che possa dare solidità in mezzo al campo, e difficilmente sarà Banega destinato ad andare al Manchester United. Al momento nessuna pista concreta, e anzi c’è la possibilità che i rossoneri non facciano più nulla, a meno di qualche interessante scambio con altri club.

Ma in tutta questa incertezza di mercato, la bella vittoria contro l’Atalanta regala una grande gioia: l’età media dei rossoneri in campo si è abbassata rispetto alle ultime gare e la prestazione di Bryan Cristante a centrocampo, condita dal gol del 3-0 sicuramente lascia spazio a grande ottimismo e ad un futuro roseo nel quale in molti vogliono capire quale ruolo avrà uno come El Shaarawy che avrebbe potuto fare le sue fortune in un Milan così. Il progetto giovani dunque è pronto a decollare, con tanti elementi da De Sciglio a Cristante passando per Balotelli, guidati da esperti come Kakà ed Abbiati che saranno delle chiocce sicuramente nello spogliatoio.

Leggi anche -> Curiosità: a Milano impazza la “Honda-mania”

Leggi anche -> Milan, Balotelli non si muove: “Voglio i rossoneri!”