Notizie Curiose Milan: che fine ha fatto Armero? Inzaghi poco convinto

Il Milan esce dalla doppia trasferta contro Empoli e Cesena con appena 2 punti racimolati, troppo poco se si pensa che la formazione rossonera punta a rientrare in Europa dopo un anno di assenza che dovrà necessariamente essere quello del rilancio per un nuovo progetto. Tante le novità introdotte dal tecnico emiliano che comunque può contare su una rosa più omogenea di quella dello scorso anno e con molti nuovi interpreti.

Tra questi sicuramente troviamo Pablo Estifer Armero, terzo colpo in ordine di tempo dell’estate milanista. Il calciatore colombiano, protagonista più che positivo con la nazionale colombiana agli ultimi Mondiali, non ha quasi mai trovato spazio in questo inizio di stagione, eccezion fatta per qualche minuto contro la Lazio alla prima giornata.

Inzaghi continua a preferirgli De Sciglio, che pure non è mai apparso in grandissima forma nel ruolo di terzino sinistro. Si pensava ad un suo utilizzo contro il Cesena, poi escluso per dare solidità alla fase difensiva: e sembra che proprio per le sue caratteristiche difensive, il tecnico del Milan non sia del tutto convinto nell’utilizzare un calciatore che sa far male per lo più in attacco. Insomma un calciatore che ancora cerca una sua identità con la maglia del Milan, seppure abbia già dimostrato sia con la Nazionale che con la maglia dell’Udinese di poter essere molto utile, anche per quanto riguarda i cross dalle fasce, in cui i rossoneri certo non brillano, a favore dei bomber.

Leggi anche: