Notizie Fiorentina, si allungano i tempi di recupero per Rossi?

Si allungano i tempi di recupero per Giuseppe Rossi. Sarebbe questo l’esito della visita che il calciatore della Fiorentina ha sostenuto in Usa presso lo stesso medico che lo ha operato per i precedenti infortuni. La stessa società viola ha diramato un comunicato stampa che non lascia spazio ad alcun dubbio.

“La visita ha confermato la lesione al legamento collaterale mediale associata ad una sollecitazione del legamento crociato anteriore già precedentemente operato. Il calciatore dovrà osservare 2-3 settimane di riabilitazione al termine delle quali sarà sottoposto a nuovo controllo”, si legge nella nota del club toscano.

L’agente del calciatore Andrea Pastorello ha meglio precisato i termini: “Il professor Steadman ha rimandato tutto tra 20 giorni. Anche lui non ha saputo dire se è interessato pure il crociato. Si è parlato di tre settimane per una nuova diagnosi, altre valutazioni sono azzardate”. Dopo aver confermato che Rossi resterà negli Stati Uniti per la riabilitazione ha concluso: “Il professor Steadman ha escluso problemi riguardanti la carriera: è una buona notizia. Questa attesa di venti giorni farà slittare i tempi di recupero”.

Leggi anche — > Notizie Fiorentina, Rossi rottura del crociato può saltare il Mondiale

Leggi anche — > Notizie Fiorentina, report medico su Giuseppe Rossi