Notizie Inter 2013-2014: il programma della tournée americana

Il ritiro di Pinzolo è terminato e l’Inter è già partita alla volta di Amburgo dove sabato pomeriggio sosterrà un test amichevole, più probante rispetto a quelli disputati con Trentino Team, Vicenza e Feralpi Salò, conto la squadra locale che milita in Bundesliga. Dopo la gara la truppa mazzarriana partirà direttamente alla volta degli Stati Uniti dove sarà impegnata nella Guinness International Champions Cup, manifestazione organizzata tra il 27 luglio e il 7 agosto.

Nei quarti di finale l’Inter se la vedrà, il 1° agosto, alle 20 a Indianapolis (le 2 in Italia del giorno seguente) contro un pezzo del suo passato, forse il più importante, almeno di quello recente: José Mourinho, alla guida del Chelsea. In caso di vittoria i nerazzurri troveranno in semifinale la vincente tra Milan e Valencia. Nell’altra parte del tabellone ci saranno Juventus, Everton, Real Madrid e Los Angeles Galaxy. Le perdenti del primo turno prenderanno parte alle semifinali e finali per i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto.

Mourinho

Tutte le finali avranno luogo il 7 agosto a Miami. Dopo la fine di questa manifestazione l’Inter resterà negli USA per un altro test di prestigio: il 10 agosto, a Saint Louis, infatti, l’Inter se la vedrà col Real Madrid di Carlo Ancelotti in un test che rievoca fasti che, almeno per questa stagione, sono destinati a rimanere nelle speranze dei tifosi interisti che non vedranno alcuna gara europea della propria squadra. Per il programma dell’intera manifestazione è possibile cliccare al seguente LINK.

Leggi anche–> Laxalt all’Inter, è ufficiale

Leggi anche–> Obiettivi Inter 2013-2014: si può lottare per lo scudetto?