Notizie Inter, Dodò a Sky: "Lavoriamo duro per essere perfetti"

Al termine della presentazione ufficiale di stamattina a Pinzolo, Dodò si è fermato ai microfoni di Sky per alcune dichiarazioni sulla sua nuova esperienza in casa Inter. Notizie interessanti per i tifosi, che hanno capito di essersi ritrovati in casa un calciatore affamato di miglioramenti e di successi, proprio l’ideale per dare all’Inter quella spinta in più per far meglio rispetto alle ultime stagioni, deludenti sotto parecchi punti di vista.

A chi gli chiede se l’Inter sia la scelta giusta per lui, come dichiarato dal suo agente, Dodò risponde: “Questo lo dirà il campo, sicuramente mi aiuterà il sistema, al mister piacciono gli esterni. Ma sono cambiato tanto come persona e giocatore, ho migliorato tanti aspetti in campo e fuori, come mentalità e disponibilità. Mi sento più pronto”. E’ il turno, poi, di capire come è iniziato il rapporto con Mazzarri, persona decisiva nella scelta del trasferimento: “Abbiamo lavorato tatticamente questi giorni, dobbiamo lavorare tanto, io e Vidic siamo arrivati ora. Stiamo lavorando duro per essere perfetti e per capire i movimenti che chiede”.

L’Inter è, per tradizione, una squadra abituata a parlare argentino. Con Dodò, Juan Jesus, Jonathan ed Hernanes, ora, anche i colori verdeoro assumono un ruolo significativo: “I brasiliani all’Inter? Spero di diventare importante come loro. Ho trovato un ambiente sereno, sono tutti carichi con voglia di lavorare. Speriamo di prepararci bene per un anno importante”.

Leggi anche–> Pinzolo, presentazione Dodò: “Voglio conquistare la Champions con questa maglia”

Leggi anche–> Dodò: “All’Inter perché c’è Mazzarri”

Leggi anche–> Dodò, parla l’agente: “Inter migliore opportunità per lui”