Notizie Inter, Juan Jesus: "Con Vidic si può solo migliorare"

Juan Jesus è ormai un punto fermo della difesa dell’ Inter che l’anno scorso, con l’arrivo di Mazzarri, ha avuto un netto miglioramento rispetto al 2012-13, quando fu una delle peggiori del campionato. Per quest’anno ci si attende un ulteriore miglioramento con l’arrivo di Nemanja Vidic, fino a poco tempo fa vera colonna del Manchester United di Alex Ferguson.

Proprio il difensore brasiliano, reduce da un infortunio, parla del nuovo compagno di reparto alla Gazzetta dello Sport: “È uno che ha vissuto talmente tante battaglie da poterti insegnare tanto. Con lui possiamo solo migliorare“. Quindi un pronostico su un giocatore molto atteso quest’anno dai tifosi:Io scommetto sempre su Kovacic, farà 8 gol. Osvaldo, Icardi e Palacio ne dovranno poi fare 12. C’è un gruppo fantastico, aria buonissima, sembriamo una famiglia, davvero”.

Juan Jesus si è soffermato anche sulla sfida di Europa League contro gli islandesi dello Stjarnan, mettendo in guardia i compagni con un messaggio chiaro: “Ora non possiamo più scherzare: stiamo svegli e basta, perché in passato è capitato di addormentarci rischiando brutte figure”.

Leggi anche: Stjarnan-Inter, Ranocchia: “Dobbiamo fare la nostra partita”

Leggi anche:  Stjarnan-Inter, Hernanes: “Concentrati per evitare passi falsi”