Notizie Inter: Moratti aiuta la Regione Sardegna

L’ex Presidente dell’Inter Massimo Moratti si è reso protagonista di un gesto che ben poco ha a che fare con il mondo del pallone, ma che tanto onore gli fa dal punto di vista della solidarietà verso coloro che si trovano in difficoltà, dopo la terribile alluvione che ha colpito la Regione Sardegna nello scorso mese di Novembre.

Lui e suo fratello Gian Marco infatti hanno donato un maxi assegno da un milione di euro al Comune di Olbia, per far fronte all’emergenza che ha colpito il territorio. Un gesto che doveva rimanere riservato. Invece il rumore causato dalla loro donazione benefica ha fatto in modo che tutti ne venissero a conoscenza, anche se con un pò di ritardo: la somma è stata infatti donata al Comune lo scorso 19 Novembre. In Sardegna la famiglia Moratti gestisce la raffineria Saras, fondata nel 1962 dal padre Angelo, uno dei principali siti Europei dove viene lavorato il petrolio.

Il Presidente dell'Inter Massimo Moratti

Gian Marco ne è il Presidente, Massimo l’amministratore delegato. Con questo gesto hanno voluto dare un forte segnale a tutto il Paese: risollevarsi dopo i problemi è possibile, se tutti danno il loro contributo. Moratti non ha fatto mancare il suo.

Leggi anche–> La storia di Maurizio, il cugino di Totò Schillaci