Notizie Inter, Nagatomo a Sport Mediaset: "È molto strano che non ci diano rigori"

È sicuramente una delle note più liete dell’Inter di Mazzarri, con 5 goal all’attivo in campionato che sarebbero potuti esser 6 se il signor Tommasi e i suoi assistenti non avessero deciso di annullargliene uno regolarissimo nella sfida di lunedì sera contro il Chievo. Yuto Nagatomo è tornato a parlare della partita, oggetto di polemiche e contestazioni da parte di Società e calciatori per i due gravi errori che ne hanno condizionato l’esito.

Quel che disturba e ha portato l’Inter ad alzare la voce è il fatto che non si tratta di episodi a sé stanti, ma gli ultimi di una lunga serie che quest’anno hanno sicuramente influito, in termini di punti mancanti, sulla classifica deli nerazzurri. Queste le parole dell’esterno giapponese, intervenuto quest’oggi ai microfoni di Sport Mediaset: “Non ci stanno dando mai un rigore, è molto strano: è difficile ma dobbiamo pensare positivo, vedremo che succederà nelle prossime settimane”.

Nagatomo Inter

Come si può capire anche dalle parole di Nagatomo, il pensiero comune tra i giocatori dell’Inter è che dietro i tanti, troppi errori che fino ad ora hanno penalizzato la squadra di Thohir ci sia qualcosa di poco chiaro, soprattutto quando questi episodi ingiusti e vergognosi si verificano con questa frequenza e continuità. Il giocatore nerazzurro ha, inoltre, commentato, l’arrivo al Milan del suo compagno di Nazionale, Honda: “Abbiamo parlato di tante cose, del calcio italiano, delle abitudini di questo paese. E’ un grande professionista, oltre ad essere una persona molto gentile”.

Leggi anche–> Alvarez dopo Inter-Chievo: “Basta con errori arbitrali”

Leggi anche–> Errori arbitrali in Inter-Chievo, l’Inter si sfoga su Twitter