Notizie Inter, Ranocchia: "Mazzarri ci insegna tante cose"

Al termine della partita Inter-Trentino Team, giocata ieri a Pinzolo e vinta dalla squadra nerazzurra con il punteggio di 6-1, ha parlato ai giornalisti presenti il nuovo Capitano Andrea Ranocchia. Proprio riguardo la fascia appena ricevuta, il calciatore umbro ha così parlato: “Diciamo che ci sono più responsabilità. Sono pronto e sono contento che il mister e la società abbiano puntato su di me. Voglio continuare quanto fatto da Pupi. Saprò onorare la maglia come ho sempre fatto e spero che riusciremo a toglierci delle soddisfazioni”.

Circa i due nuovi acquisti dell’Inter, Dodò e M’Vila: “M’Vila è arrivato da poco. Deve smaltire i carichi di lavoro. Ho visto che si sta già integrando bene con tutti i compagni. Dodò è un bravo ragazzo. Si sta impegnando moltissimo e credo che potrà essere molto utile a tutti”. Si sofferma, inoltre, a rilasciare dichiarazioni su Walter Mazzarri: “Il mister è uno dei migliori in Italia e in Europa a schierare la difesa a tre. Abbiamo appreso tante cose. Sicuramente ce ne sono ancora da mettere a posto. Quest’anno siamo partiti forte e bene. Adesso aspettiamo tutti gli altri nazionali, ma le basi ci sono e stiamo lavorando bene”.

Infine, una considerazione sulla partita appena terminata: “Mi trovo bene da entrambe lo parti. L’anno scorso le ultime dieci partite le ho giocate un al centro e un po’ a destra e ho sempre fatto bene. Se sto bene fisicamente riesco a rendere da tutte e due le parti. Per quanto riguarda i carichi di lavoro, siamo partiti un po’ prima rispetto alle altre e quindi abbiamo un po’ diluito i carichi anche per cercare di arrivare alla tournée già belli rodati. Anche perché il 21 di agosto ci aspetta già un impegno importante”.

Leggi anche -> Notizie Inter, Mazzarri: “Siamo un gruppo con voglia di lottare”

Leggi anche -> Ultime Notizie Inter, M’Vila: “Mi auguro di fare una grande stagione”