Notizie Inter, Thohir: "E' un momento difficile, stiamo costruendo il futuro"

Momento non facile per l’Inter, sia per i risultati sul campo sia per le proteste dei tifosi per l’ormai imminente cessione di Guarin alla Juventus. A tentare di placare gli animi ci pensa il presidente Thohir: “Come presidente dell’Inter, avverto e comprendo la delusione e la frustrazione dei nostri sostenitori in tutto il mondo. Nessuno è soddisfatto dei recenti risultati, ma sono un presidente tifoso abituato a risolvere i problemi in prima persona rimboccandomi le maniche. Questo è un momento di cambiamento per l’Inter. Dobbiamo lavorare ancor più duramente ed essere uniti come una squadra. Ho fiducia nel nostro operato e non vedo l’ora di costruire insieme il futuro dell’Inter”.

Le parole di Thohir provano a gettare acqua sul fuoco ma il popolo interista non pare essere soddisfatto: ad una stagione balbettante dal punto di vista dei risultati si abbina un mercato pressoché inconcludente e che non soddisfa nessuno, a partire, forse, dallo stesso Mazzarri.

fredy guarin

I tifosi si aspettano una decisa inversione di rotta, la pazienza ormai è finita e il popolo nerazzurro è stufo di soffrire e di vedere esultare le altre squadre, sia per quello che succede in campo sia per i giocatori che vengono acquistati.

Leggi anche–> Capello attacca Thohir dalla Russia

Leggi anche–> Moratti su Thohir: “Stia più vicino alla squadra”