Notizie Inter, Thohir: "Mazzarri? Mai pensato di sostituirlo"

Erick Thohir è stato avvistato quest’oggi a Roma insieme alla famiglia ed ha rilasciato dichiarazioni ai microfoni dell’ADNKronos. Il magnate indonesiano ha parlato del suo rapporto con Walter Mazzarri e delle voci insistenti che avevano invaso i media italiani prima del suo arrivo ufficiale, sul possibile cambio alla guida tecnica della squadra.

Ecco le parole di Thohir: “Mazzarri è un grande professionista, un ottimo allenatore. Inutile dire che non ho mai pensato di sostituirlo, sarebbe da stolti. Può contare sulla piena fiducia da parte mia e di tutto il management. Ha tutto il rispetto da parte del club, nessuno dei miei soci vorrebbe un altro allenatore alla guida dell’Inter. Mazzarri è l’uomo giusto al posto giusto. Il progetto dell’Inter è appena cominciato e insieme a Walter definiremo i prossimi obiettivi. Essi dovranno essere importanti. Nessuno del mio staff ha mai pensato di mettersi in contatto con altri tecnici“.

Walter Mazzarri

Thohir ha anche parlato del suo rapporto con Massimo Moratti, negando le voci su dei possibili screzi tra i due: “Le voci sugli screzi tra di noi sono infondate e non vere. Con Moratti ho un rapporto ormai di amicizia, c’è armonia e serenità da parte di entrambe le parti. Anzi, il rispetto reciproco cresce ogni giorno di più“.

Leggi anche –> Calciomercato Inter, Kolarov vuole tornare in Italia

Leggi anche –> I dieci possibili colpi di Thohir