Notizie Inter, Thohir: "Prima risaniamo le finanze, poi penseremo ai grandi acquisti"

Erick Thohir è alla presidenza dell’Inter da circa due mesi, ma ancora sotto l’occhio attento e vigile dei media, pronti a riportare ogni singola dichiarazione del magnate indonesiano subentrato a Massimo Moratti alla guida dei nerazzurri. Recentemente, il quotidiano di sua proprietà, Republika, ha riportato un retroscena emerso in seguito ad una rivelazione che lo stesso Tycoon avrebbe fatto ad un tifoso interista presente all’Inter Club Indonesia a Giacarta, durante il match della settimana scorso contro il Chievo.

Thohir avrebbe detto che, inizialmente, non avrebbe “mai pensato di diventare davvero Presidente dell’Inter. Durante le prime settimane di trattativa mi proponevo più per dare un aiuto al club focalizzandomi sulla gestione, non di certo per diventarne un simbolo”. Solo successivamente, dunque, è andata prendendo piede l’idea di salire alla presidenza nerazzurra, anche su spinta dello stesso Moratti.

Erick Thohir

Ai tifosi, intervenuti al club a Giacarta, l’indonesiano ha spiegato che l’obiettivo principale dell’Inter, in questa prima fase, deve essere il risanamento delle finanze, che si spera possa venir completano in massimo 3 anni. Soltanto al raggiungimento di questo obiettivo, centrale per lo thohirinter, allora – avrebbe affermato il Tycoon – si potrà cominciare a pensare di fare acquisti di grande valore, anche del calibro di Messi.

I tifosi della Benamata possono, dunque, almeno per il momento, mettersi il cuore in pace perché nessun grande giocatore arriverà all’Inter né in questa finestra di mercato né, con buone probabilità, a Giugno. Tuttavia, se i supporters nerazzurri avranno pazienza e daranno fiducia al loro nuovo presidente, allora un giorno – non troppo lontano – potranno esser ripagati dell’attesa con colpi di mercato capaci di accendere gli animi e far sognare.

Leggi anche -> Thohir: “Non si può creare un progetto vincente in due mesi”

Leggi anche -> Thohir: “Dobbiamo essere il club con più tifosi al mondo”