Notizie Inter, Williamson: "E' bello essere qui per la Guinness Cup"

“E’ bellissimo essere qui con l’Inter in questa fase della stagione, anche se siamo nella preseason ci teniamo a fare bene”. Così Michael Williamson, il Chief Financial Officer dei nerazzurri, ha commentato ai microfoni della Nbc Universal  l’imminente partecipazione dell’Inter alla Guinness International Champions Cup, appena sbarcato negli USA. Williamson, oltre al presidente Thohir, sarà dunque al seguito della squadra per tutta la torunèe americana, ritenuta dalla dirigenza fondamentale per i futuri piani strategici.

Il Direttore dell’area amministrativa interista però avrà sempre un occhio rivolto al campo. “Siamo una squadra di leader e di giovani che insieme possono togliersi delle soddisfazioni. Una squadra dove ognuno combatte l’uno per l’altro, un gruppo unito, che è pronto per grandi sfide“, ha aggiunto Williamson. L’Inter infatti esordirà Sabato in Guinness Cup contro il Real Madrid e tutto l’ambiente nerazzurro, Mazzarri in primis, sfrutterà l’occasione per dare una chance ai tanti giovani presenti in rosa di esprimersi contro club di alto livello.

Un gruppo unito quello descritto dal CFO, che trae beneficio dalla presenza negli States del nuovo Vicepresidente nerazzurro, l’ex Capitano Javier Zanetti. “È davvero un piacere che sia il nostro Vicepresidente. Porta con sè l’entusiasmo di quando era in campo”, ha detto poi Williamson. La dirigenza interista seguirà dunque quasi al gran completo gli impegni della squadra. La presenza negli USA di  Thohir, Zanetti e Williamson rappresenterà il nuovo corso nerazzurro e il quasi definitivo allontanamento di Massimo Moratti dai ruoli vertice. Il CFO ha poi sottolineato il legame personale con la comunità di Washington che, grazie alle strutture della Catholic University, ospiterà gli uomini di Mazzarri durante la preparazione.

La Guinness Cup sarà dunque una grande opportunità da sfruttare in vista della nuova stagione, sia dal punto di vista sportivo che dirigenziale. Le presenza di Williamson aiuterà Thohir ad espandere il brand dell’Inter anche negli USA e dare finalmente il via ai piani strategici del tycoon.

Leggi anche -> Notizie Inter, Ranocchia: “Non abbiamo paura di nessuno”

Leggi anche -> Inter, Vidic: “Giocare la Guinness Cup sarà stupendo”