Notizie Juventus: l'esclusione dalla Champions costa solo 9 milioni

Vista la crisi che sta attraversando il sistema del calcio italiano ormai è noto che gli introiti che derivano dalla partecipazione alla massima competizione europea sono sempre più determinanti per quanto riguarda la gestione/programmazione di un club.

Se a livello morale la prematura uscita dalla Champions League è stato un brutto colpo da digerire per i tifosi juventini, a livello economico, il mancato passaggio del turno, quanto peserà sulle casse bianconere?

Secondo quanto riportato da “il sole 24 ore” nella scorsa stagione, nonostante l’uscita ai quarti di finale, la Juventus con 65 milioni di euro (45 legati al market pool, 20 ai premi partita e alla partecipazione al girone)  fu quella che incassò più di tutte le squadre partecipanti alla competizione.

Drogba-Llorente

Quest’anno i bianconeri, al netto del loro cammino in Champions, guadagneranno 11,1 milioni di euro (2,5 premi partita più 8,6 del bonus di partecipazione) ai quali andranno ad aggiungersi circa 30 milioni derivanti dal market pool (valore del mercato televisivo italiano). A differenza della scorsa stagione infatti gli 80 milioni complessivi del market pool destinati al mercato italiano dovranno essere divisi fra tre club ( Milan, Napoli e Juventus) anziché due.

Sommando quindi le due voci arriviamo a una cifra vicina ai 41 milioni di euro, ovvero circa 24 in meno rispetto alla scorso. Di questi 24 però i 15 di differenza rispetto all’anno scorso derivanti dal market pool la Juventus, con o senza passaggio agli ottavi, non li avrebbe comunque incassati. Quindi in realtà i bianconeri rispetto all’anno scorso incasseranno solo 9 milioni meno. Questa cifra potrebbe essere facilmente compensata da un buon cammino della Juventus in Europa League. Motivo in più per onorare al massimo questa competizione anche perché  una vittoria in Europa manca ormai dal 1997.

Ecco in dettaglio i premi in denaro per le squadre che partecipano alle coppe europee

CHAMPIONS LEAGUE
Partecipazione: 8,6 milioni di euro.
Partita giocata: 550 mila euro.
Partita vinta: 800 mila euro.
Partita pareggiata: 400 milan euro.
Qualificazione agli ottavi: 3 milioni di euro.
Qualificazione ai quarti: 3,3 milioni di euro.
Qualificazione in semifinale: 4,2 milioni di euro.
Finale persa: 5,6 milioni di euro.
Finale vinta: 9 milioni di euro.

EUROPA LEAGUE
Partecipazione: 640 mila euro.
Partita giocata: 60 mila euro.
Partita vinta: 140 mila euro.
Partita pareggiata: 70 mila euro.
Qualificazione ai sedicesimi: 200 mila euro.
Qualificazione agli ottavi: 300 mila euro.
Qualificazione ai quarti: 400 mila euro.
Qualificazione in semifinale: 700 mila euro.
Finale persa: 2 milioni di euro.
Finale vinta: 3 milioni di euro.

Leggi anche –> Galatasaray-Juventus 1-0: le pagelle di calcionow.it

Leggi anche –> La voce del tifo: niente giustificazioni, la Juve ha buttato via la qualificazione