Livorno, Spinelli a Radio Anch’io Sport: “Pronto a lasciare la presidenza a giugno”

Il Livorno aspetta di incontrare la Juventus questa sera per la 32a giornata di Serie A, ma la squadra amaranto è scossa dalle parole del presidente Aldo Spinelli che tramite la trasmissione sportiva “Radio Anch’io Sport” ha affermato di voler lasciare la presidenza del Livorno dal prossimo giugno. Un duro colpo per una società impelagata nella lotta salvezza.

“A Livorno vivo sereno e tranquillo, ma dopo trenta anni di calcio, di cui quindi solo nella città toscana che presi dalla Serie C1, ora è arrivato il momento di staccare. Sono stanco e poi c’è un livornese che vive a Roma ed è interessato, vedremo. Spero a giugno di lasciargli il club in A”, questa la confidenza radioonica del presidente.

Alla possibile domanda se tutto ciò è dettato dalla voglia di riprendersi il Genoa, squadra della sua città, Spinelli è chiaro: “La voce circola da tempo, ma non ne voglio più sapere niente. A me conviene fare calcio lontano, qui ho trascorso 12 anni e mezzo splendidi ma fare calcio nella propria città è veramente stressante”.

Leggi anche — > Probabili Formazioni Juventus-Livorno 2014: Ultime Notizie e Diretta Tv