Notizie Milan, Cori Razzisti a Balotelli: “Al prossimo lascio il campo”

È un fiume in piena ai microfoni della CNN. Ormai ne ha subite tante. Da troppe tifoserie. Anche da quelle prontissime ad esultare quando poi in Nazionale va in gol.

Mario Balotelli lancia un ultimatum. Importante. “Al prossimo coro razzista lascio il campo”. Queste le parole pronunciate ai microfoni della CNN dal giovane attaccante del Milan e della Nazionale Italiana.

Nel nostro paese il problema del razzismo negli stadi sta assumendo contorni e tinte fosche. Ne sa qualcosa il compagno di squadra di Super Mario, Boateng. Proprio lui che l’ha trattenuto dall’uscire dal campo durante il match di San Siro contro la Roma.

allegri e mazzarri

Sarebbe un gesto eclatante. Un gesto in grado davvero di riportare l’attenzione su un gravissimo problema dei nostri stadi. Sono pochissime, infatti, le società che finora non hanno dovuto pagare dazio al Giudice Tosel per cori razzisti. Fin troppe quelle più volte graziate dal sistema giustizia italiano.

Finora il gesto di Boateng è rimasto del tutto isolato. E relegato ad un campo di secondo piano. Un amichevole. Contro la Pro Patria. È ora di fare sul serio. È ora che ciascuno si assuma le proprie responsabilità. Gli arbitri. I calciatori. La giustizia sportiva.