Notizie Milan, i riscatti di Rami e Taarabt in fase di valutazione

Rami e Taarabt, Adel e Adil, uniti dallo stesso destino e dalle stesse incertezze. I loro riscatti non sembrano cosi scontati come ci si attendeva, il Milan infatti cercherà di trattare con le squadre di appartenenza su cifre differenti rispetto a quanto pattuito a gennaio. Secondo il Corriere dello Sport, dopo la conferenza stampa di ieri tenuta da Barbara Berlusconi, la situazione in casa Milan non è delle più rosee: molti giocatori potrebbero essere ceduti, la rosa è troppo numerosa e ci sono degli esuberi che rientreranno dai vari prestiti.

Matri, Nocerino, Niang, Traorè solo per citarne alcuni, la situazione è in evoluzione ma non si prospetta un estate facile per l’AD Galliani, chiamato a metter su una nuova squadra nel prossimo campionato e che soprattutto possa far dimenticare le tante delusioni di una stagione, come quella in corso, assolutamente da dimenticare.

Leggi anche: