Novara-Pescara Rinviata a Data da destinarsi

Novara-Pescara è stata ufficialmente rinviata, a data da destinarsi, a causa della scarsa visibilità. La nebbia ha oscurato completamente il rettangolo di gioco, non permettendo all’arbitro Abbattista e ai giocatori di scendere in campo nell’anticipo del secondo turno infrasettimanale della stagione.

La Lega di Serie B ha comunicato che la gara potrebbe essere recuperata già nella giornata di domani. Due gli orari presi in seria considerazione: le 15 e le 18, escludendo così l’orario serale, per non incorrere nuovamente nel rischio nebbia.

Il direttore di gara aveva aspettato 20 minuti prima di ufficializzare il rinvio del match, per effettuare un altro sopralluogo insieme ai capitani delle due squadre, senza raccogliere i risultati sperati. La nebbia è cominciata a scendere intorno alle 20.15, coprendo totalmente il “Silvio Piola”.

La squadra abruzzese dovrà ora trovare una soluzione d’emergenza per la notte: gli alberghi del Novarese sono tutti pieni, per via dei milioni di visitatori arrivati per Expo 2015, quindi saranno obbligati ad accasarsi in una struttura distante dallo stadio in cui giocano le partite casalinghe i ragazzi di Baroni.

Rischiano, dunque, anche Pro Vercelli e Bari, che si affronteranno domani sera nell’impianto sito nel capoluogo piemontese. Vi continueremo a fornire aggiornamenti nelle prossime ore.

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE