Nuovo Allenatore Milan: anche Donadoni in corsa per la panchina

È ancora una grossa matassa con innumerevoli grovigli da sciogliere la questione relativa al nuovo allenatore del Milan, quello cioè che dovrebbe subentrare allo scaricato Filippo Inzaghi. Si attende ancora la risposta di Ancelotti, nell’attesa però salgono le quotazioni di Roberto Donadoni, ultimo nome accostato alla panchina rossonera.

Al termine dell’ultima partita del Parma in Serie A il tecnico non aveva nascosto i suoi dubbi sul proprio futuro: “Nessuna società mi ha contattato, quindi vedremo”, nelle ultime ore però il Milan ha iniziato a guardarsi intorno e pare che, proprio su suggerimento di Carlo Ancelotti, stia prendendo in considerazione l’ipotesi di Roberto Donadoni come nuovo allenatore del Milan. I requisiti il tecnico ce li ha tutti: un trascorso al Milan, per proseguire sulla scia de “il Milan ai milanisti”, e diversa esperienza tra cui quella in Nazionale, non andata benissimo, e l’ultima al Parma che tra mille difficoltà ha tirato fuori carattere e spirito di squadra e non è mai venuto meno alla professionalità.

Proprio il carattere e lo spirito di squadra sono le qualità che spesso nell’ultima stagione il Milan non ha avuto e dunque per ripartire occorrerà puntare su un allenatore capace di stimolare i calciatori, costruire una squadra con un gioco definito e Roberto Donadoni potrebbe essere proprio il nome giusto. Berlusconi riflette, i tifosi attendono con ansia.

Leggi anche: