Nuovo allenatore Milan: Paulo Sousa o Gattuso per sostituire Montella

Sta per terminare l'avventura di Montella sulla panchina del Milan. Al suo posto Paulo Sosa: il portoghese ha interrotto la collaborazione con Fox Sport. Gattuso ipotesi alternativa al portoghese.

Dopo il pareggio in casa con il Genoa, la panchina del Milan è diventata incandescente per Vincenzo Montella. Tra i possibili sostituti il nome più gettonato è quello di Paulo Sousa: il portoghese si sarebbe svincolato dagli impegni contratti con l’emittente televisivo di Fox Sport. Oltre all’ex tecnico della Fiorentina, possibile l’impiego di Gattuso fino a fine stagione in attesa di una big.

Montella in uscita: al suo posto Paulo Sousa

Le ultime prestazioni dei rossoneri, tra cui la sconfitta nel derby e il pareggio casalingo contro AEK Atene, avevano reso la panchina del Milan molto bollente. Il pareggio arrivato questo pomeriggio al San Siro contro il Genoa sembra essere l’ultima partita di Vincenzo Montella da allenatore rossonero. A confermare le voci di un possibile esonero è arrivata la notizia che Paolo Sousa avrebbe interrotto i suoi rapporti con l’emittente televisivo Fox Sport. 

Quello del tecnico portoghese al momento è il nome più quotato per sostituire Montella alla guida di una squadra demoralizzata e formata a suon di milioni dalla nuova dirigenza rossonera. A convincere ancor di più la dirigenza del Milan ad affidare a Sousa le redini della squadra è l’assetto tattico: il portoghese gioca con la difesa a 3, modulo ideale per un giocatore come Bonucci, pagato ben 42 milioni e al momento solo un brutta copia del leader visto con la Juventus.

Gattuso piano B: a giugno arriverebbe un big 

Un’altra ipotesi che potrebbe seguire l’esonero di Montella è quella che vede Gennaro Gattuso come nuovo tecnico rossonero. L’ex allenatore del Pisa, ora alla guida della primavera rossonera, guiderebbe la prima squadra fino alla fine della stagione: è molto difficile che un allenatore di calibro elevato, Ancelotti per esempio, accetti di prendere una squadra a campionato in corso.