Nuovo Allenatore Milan, Sky: "Brocchi se Ancelotti rifiuta"

Qualora Ancelotti dovesse dire di no alle ripetute avance di Adriano Galliani, Silvio Berlusconi avrebbe deciso di puntare a Cristian Brocchi, allenatore della Primavera rossonera. L’indiscrezione rimbalza dagli studi di SkySport 24 e non sarebbe del tutto una novità, dal momento che Brocchi era stato già indicato come papabile per sostituire Filippo Inzaghi in caso di esonero. Se ne saprà di più solo dopo che Ancelotti avrà sciolto gli ultimi indugi (mercoledì), anche se l’impressione è che alla fine Brocchi dovrebbe rimanere ancora alla guida della Primavera del Milan.

Nonostante Filippo Inzaghi sia parso piuttosto tranquillo alla vigilia dell’ultimo match stagionale, il destino dell’ex attaccante rossonero pare segnato. Inutile quindi l’ultimo proclama di Inzaghi che, dopo il match vinto contro il Torino, si era detto legato ad un contratto. Brocchi quindi più dei vari Emery o Conte, anche se lo stesso ex centrocampista rossonero, a margine dell’amichevole persa 4-0 contro il Monaco, si è nascosto dietro un “no comment” che non scioglie i dubbi su un suo possibile futuro in prima squadra.

Leggi anche: