Nuovo Stadio Milan, Fondazione Fiera decide stasera

Il futuro per il progetto del Nuovo Stadio del Milan potrebbe decidersi questa sera: alle 18:00 infatti l’esecutivo di Fondazione Fiera Milano si riunirà per mettere la parola fine alla querelle sulla riqualificazione del padiglione 1-2 del Portello, e che vede in gara appunto il Milan, con il nuovo impianto di proprietà, e il progetto Milano Alta di Vitali. Dopo il nulla di fatto di ieri, giustificato da Fondazione Fiera con l’alto valore paesaggistico ed infrastrutturale in gioco, i curatori sono pronti a chiudere la partita, forse a favore del Milan.

Questi i fatti. Fino al pomeriggio di ieri in casa Milan c’era molta preoccupazione: il progetto Milano Alta veniva infatti considerato migliore, in termini di bonifica, costi e tempistiche. Tuttavia Fondazione Fiera ha scelto di non esporsi, preferendo rinviare la decisione finale sulla riqualificazione del Portello. Ma ieri, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan ha modificato la propria offerta: 22,5 milioni in 50 anni per l’affitto, aggiungendo un budget fino a 20 milioni per la bonifica dei terreni. L’offerta finale sfiora quindi i 217,5 milioni, mentre Vitali è arrivato “solo” a 185 milioni. Il Milan quindi ora è favorito. Appuntamento a stasera.

Leggi anche: