Nuovo Stadio Milan: incontro Inter-Barbara Berlusconi a settembre

Il Milan è a lavoro non solo per rinforzare la rosa con nuovi innesti provenienti dal mercato, ma anche per quel che riguarda la realizzazione del nuovo stadio. Dopo aver cambiato sede legale, i rossoneri sono pronti a lasciare San Siro per trasferirsi in un nuovo impianto di proprietà del club e per tale ragione Barbara Berlusconi, a inizio settembre, incontrerà il direttore generale dell’Inter Marco Fassone, come riportato da La Gazzetta dello Sport.

Secondo il progetto del Milan e che Barbara Berlusconi sta portando avanti, i lavori per il nuovo stadio dovrebbero iniziare nell’autunno 2015 e l’Inter vuole conoscere le reali intenzioni dei cugini. Al momento le due squadre milanesi si dividono l’impianto comunale e se il Milan, com’è in programma, dovesse lasciar San Siro per trasferirsi nel nuovo stadio, ancora da costruire, l’Inter dovrebbe organizzarsi in maniera diversa al riguardo.

Con il trasferimento del Milan nel nuovo stadio che dovrebbe sorgere nell’area adesso adibita per l’Expo 2015, anche se nel tempo si è parlato anche di altre ipotesi, l’Inter avrebbe quindi a sua completa disposizione San Siro che il presidente Thohir vorrebbe rimodernare. L’ammodernamento però dovrà essere autorizzato dal comune di Milano, per tale ragione non è escluso che l’Inter riesca a convincere il Milan a continuare la “convivenza” anche nel nuovo impianto sportivo. Sono questi, dunque, alcuni dei punti che Barbara Berlusconi e Marco Fassone dovrebbero trattare nell’incontro di inizio settembre.

Leggi anche: