Ochoa all'Atletico Madrid: il portiere messicano era svincolato

E’ stato sicuramente uno dei giocatori che si è messo più in luce in  questo mondiale, grazie alle sue parate ha permesso al Messico di raggiungere gli ottavi di finale, stiamo parlando del portiere Guillermo Ochoa, l’ex estremo difensore dell’Ajaccio ha partecipato alla competizione in Brasile senza avere un contratto ma grazie alle sue eccellenti prestazioni si è guadagnato l’interesse di molti club europei.

Secondo l’emittente televisiva messicana TV AZTECA, il portiere è vicino alla firma con l’Atletico Madrid come erede di Courtois dato che il portiere belga è tornato al Chelsea a fine prestito. Il club spagnolo si era messo alla ricerca di un portiere, tra i  nomi che circolavano c’era anche quello di Simone Scuffet, giovane promessa dell’Udinese ma a quanto pare Ochoa ha convinto i dirigenti dei Colchoneros a proporgli un contratto.

Nelle settimane scorse l’estremo difensore messicano aveva rilasciato alcune dichiarazioni ai media dove parlava del suo futuro, dicendo di preferire una squadra che avrebbe partecipato alla prossima Champions League; dunque l’Atletico Madrid potrà accontentarlo.

Leggi anche –> Iturbe alla Juve, Moggi dice di no: “Conte può farne a meno”

Leggi anche –> Mercato Juve 2014-15: Evra e Morata quasi ufficiali