Osvaldo all’Inter, è fatta: “Felice di essere qui”

E’ sbarcato a Milano poco dopo pranzo Osvaldo e si è subito calato nella realtà dell’Inter, la sua nuova squadra che diventerà però tale ufficialmente solo domani dopo che avrà superato le visite mediche. L’attaccante, accolto da un nugolo di tifosi nerazzurri, però non si è nascosto e ai cronisti presenti a Malpensa ha confessato: “Sono molto felice di essere all’Inter ma preferisco non dire niente prima delle visite mediche: sono scaramantico”.

Naturalmente i giornalisti hanno insistito e alla domanda se l’Inter può puntare allo Scudetto o alla Champions League ha risposto: “Speriamo tutto quello che si può fare”. Con Mazzarri ha ammesso solo di aver avuto un breve colloquio telefonico, mentre sul possibile tridente con Palacio e Icardi ha detto: “Speriamo di fare bene tutti quanti, per il bene dell’Inter”. I nerazzurri hanno quindi battuto la concorrenza della Sampdoria.

Leggi anche: