Osvaldo all'Inter: Taider al Southampton decisivo per l'annuncio ufficiale

L’affare che dovrebbe portare Pablo Daniel Osvaldo all’Inter è praticamente cosa fatta ma c’è un piccolo dettaglio che potrebbe far slittare l’annuncio ufficiale, ossia l’ok di Taider al passaggio al Southampton. L’algerino, dopo aver rifiutato il Rubin Kazan quando i dirigenti nerazzurri trattavano M’Vila, potrebbe ora ammorbidirsi perché la Premier League rappresenta un campionato che lo affascina e sarebbe pronto a dire sì al club allenato da Ronald Koeman.

Taider e Osvaldo si scambieranno le maglie con la formula del prestito gratuito con diritto di riscatto. Inter e Southampton avranno così la possibilità di valutare il loro rendimento nel corso della stagione e decidere, senza obblighi, se acquisire in toto o meno il cartellino dei due calciatori. Operazione vantaggiosa per i due club, che così si priverebbero di atleti non fondamentali, e per i calciatori, in quanto entrambi sono ai margini nei loro attuali club e desiderosi di riscattarsi dopo annate non bellissime.

taider

Il trasferimento di Osvaldo all’Inter, a queste condizioni, è praticamente cosa fatta. L’annuncio ufficiale sarà questione di ore, al massimo di qualche giorno. Tutto è nelle mani di Saphir Taider che darà il via libera all’operazione nel momento in cui accetterà il passaggio al Southampton ma, lo ripetiamo, non sembrano esserci motivi per i quali l’algerino possa rifiutare la squadra inglese.

Leggi anche–> Osvaldo-Inter: a breve la firma

Leggi anche–> Mazzarri scioglie le riserve su Osvaldo

 

Leggi anche–> Inter, accelerazione decisiva su Osvaldo