Osvaldo va all'Inter e dice no alla Juve

Poteva essere il nuovo colpo in attacco, anzi più che nuovo, poteva essere un ritorno in attacco dopo la scorsa stagione non molto esaltante. La Juventus voleva dare un’altra possibilità ad Osvaldo, anziché in prestito l’avrebbe acquistato a titolo definitivo dal Southampton, invece l’attaccante ex Roma ha scelto di vestire la maglia nerazzurra per il prossimo anno.

Da tempo l’attaccante italo-argentino era seguito da entrambe le squadre: per la Juventus era diventato un obiettivo da poco tempo, visto che a Giugno ha deciso di non rinnovare il prestito con la sua squadra inglese, per Mazzarri invece era un punto fermo per il nuovo attacco interista e alla fine è stata premiato. L’allenatore seguiva Osvaldo sin dai tempi del Napoli, come vice Cavani.

“Simba” dunque si trasferisce all’Inter, che sborserà diciotto milioni nelle casse del Southampton, e dice no alla Juventus. Un brutto smacco per la dirigenza bianconera, adesso il duo Marotta-Paratici dovrà rituffarsi sul mercato con nuovi obiettivi in attacco.

Leggi anche –> Lukaku all’Everton: sfuma l’obiettivo della Juve
Leggi anche –> Romulo-Juve: la trattativa potrebbe avere una frenata
Leggi anche –> Juventus, Evra è a Torino: le foto sul web