Palermo-Cinesi, Zamparini: “Spero di cedere il prima possibile”

In casa Palermo tiene banco la cessione ai cinesi: entro quando si chiude?

Torna a parlare della cessione del suo Palermo Maurizio Zamparini, che sta contrattando con una cordata cinese ormai da tempo. Ma i cinesi esistono davvero? Il patron friulano assicura i tifosi, delusi dalle sue decisioni e dal cammino dei rosanero estremamente zoppicante in campionato: “A fine mese abbiamo in programma un altro incontro con la cordata cinese. Spero di chiudere l’accordo entro la fine dell’anno, se così non fosse, sono sereno”.

Come sta il bilancio del Palermo?

L’altra questiome (piuttosto un allarme), sollevato dallo stesso Zamparini negli scorsi giorni, quello del bilancio, secondo il presidente in rosso di almeno 15 milioni, sembra invece essere rientrato: si trattava, a quanto pare di uno scherzo, di una provocazione, che chiaramente in casa rosanero non era stata presa benissimo.
Zamparini la spiega così: “Qualche giorno fa ho detto che mancavano 15 milioni di euro per chiudere la stagione ma era soltanto una provocazione. Il bilancio è sano, ma conto di raggiungere l’accordo coi cinesi in tempi ragionevoli”.

Tutte le news sul Palermo Calcio