Palermo-Fiorentina 2-3, Montella: “Non so se resto”

Tre punti conquistati contro il Palermo che hanno permesso alla Fiorentina di ufficializzare la propria partecipazione alla prossima Europa League. Ma mister Montella non conosce ancora il suo futuro e se resterà seduto sulla panchina viola anche il prossimo anno: “Oggi abbiamo fatto una grande partita, nonostante la stanchezza abbiamo avuto un sussulto in più per ottenere la vittoria che ci proietta in una posizione importante di classifica”. Tracciando poi un bilancio su quello che è stato fatto in questa stagione ha detto: “Abbiamo fatto sempre il massimo senza snobbare nessuna competizione, in determinati motivi del campionato siamo stati anche sfortunati”.

Ma è indispensabile iniziare a pensare al futuro anche se c’è ancora una piccola possibilità di agganciare il Napoli in classifica all’ultima giornata: “Dobbiamo capire se c’è lo stesso entusiasmo sia da parte mia che dalla parte della società. Nella firma del contratto c’era una postilla non scritta che è quella che vi sto raccontando. Non mi sento un allenatore migliore di quanto mi possa offrire la società, è un discorso di valutazioni e di ambizione in relazione alle possibilità”.

PALERMO-FIORENTINA 2-3: GLI HIGHLIGHTS