Palermo in Crisi, Zamparini Furioso: Maresca, Rigoni e Daprelà Fuori Rosa?

VOTA QUESTA NOTIZIA

Zamparini furioso per il suo Palermo in crisi, arrivano i provvedimenti: secondo il Corriere dello Sport Maresca, Rigoni e Daprelá fuori rosa immediatamente. Potrebbe essere questa la clamorosa decisione del presidente dei rosanero all’indomani della clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell’Alessandria, compagine di Lega Pro. Per la trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, quindi, c’è il serio rischio di non vedere partire il terzino svizzero e i due centrocampisti. La partenza verso la cittá orobica è stata tralaltro anticipata a domani sera per una sorta di mini ritiro.

Palermo, tre giocatori fuori rosa: le loro posizioni

Sono dunque Maresca, Rigoni e Daprelá i giocatori finiti nel mirino di Zamparini. Il primo aveva giá avuto una polemica col patron friulano nel momento dell’esonero di Iachini in favore di Ballardini, ma tutto era rientrato. L’ex Chievo, invece, si è reso protagonista di uno screzio col presidente lunedí: definito “vecchio” da Zamparini, il centrocampista si era meravigliato di come potesse essere definito tale a 30 anni e aveva chiesto rispetto. Il terzino, infine, è alle prese con beghe contrattuali e andrá in scadenza a fine stagione con 0 possibilitá di rinnovo. Insomma, la polveriera Palermo sta per esplodere ancora.

Leggi anche: