Palermo-Juventus, Perinetti: "I Bianconeri non muoiono mai"

Il dirigente parla della sfida domenica sera

Giorgio Perinetti, ex di Palermo e Juventus, ha parlato della partita del Barbera a Tuttojuve.com e ha spiegato come Dybala potrà stupire e come la Vecchia Signore non sia ancora fuori dai giochi.

L’attuale dirigente del Venezia dice: “I rosanero arrivano contenti del pareggio contro la Lazio e lotteranno per ottenere punti contro la Juventus che però ha dimostrato di cominciare a stare bene” – continua – “I bianconeri non muoiono mai e sicuramente lotteranno per i primi posti della classifica”

Inoltre, Perinetti, parla di Dybala, l’ex rosanero e di Vazquez: “Sono due giocatori formidabili. Dybala vorrà fare bene davanti ai suoi ex tifosi e Vazquez ha la motivazione di giocare contro dei grandi giocatori”

L’ex dirigente di Juventus e Palermo, poi, si dice sorpreso dei bianconeri in Champions League: “La Vecchia Signora è stata molto brava a qualificarsi perchè il girone era molto difficile ed è riuscita a trovare continuità pur avendo avuto tanti problemi. Mandzukic, Morata e Dybala sono dei giocatori formidabili” – prosegue – “I sorteggi possono delineare il cammino dei bianconeri. Possono dire la loro anche quest’anno”