Palermo-Juventus 0-3 Risultato Finale

Calcionow vi offre il Risultato Live e gli Aggiornamenti in Tempo Reale, di Palermo-Juventus, match previsto per la 15a giornata di campionato di Serie A, allo stadio Barbera di Palermo.

’93 Finisce la partita con la Juventus che vince a Palermo 3-0.

’93 Gol di Zaza, che riceve un passaggio di Morata e infila Sorrentino con un mancino sul primo palo. 3-0.

’90 Il direttore di gara assegna 3 minuti di recupero.

’89 La Juventus raddoppia con Sturaro, che assistito da Pogba, solo davanti a Sorrentino, lo infila con un mancino angolato. 2-0.

’83 Cambio nella Juventus. Entra Zaza, esce un Dybala fischiatissimo.

’75 Ammoniti Vazquez e Sturaro. Vazquez era in diffida, salterà il prossimo incontro.

’74 Cambio nel Palermo. Esce Struna, entra Rispoli.

’71 Appena fuori dal limite dell’area, Pogba esplode il destro che esce di poco alla destra di Sorrentino.

’69 Su cross di Struna, Traikovski si coordina per una rovesciata che finisce al lato destro della porta di Buffon.

’68 Cambio nella Juventus, esce Cuadrado entra Lichtsteiner.

’66 Cambio nella Juventus. Fuori Mandzukic, dentro Morata. Cambio nel Palermo, esce Gilardino ed entra Trajkovski.

’65 Cuadrado penetra in area su azione di contropiede di Pogba, scarica un destro potente che Sorrentino respinge.

’60 Ammonito Barzagli per aver sgambettato Vazquez lanciato a rete.

’59 Cambio nel Palermo. Esce Hiljiemark per fare posto a Quaison.

’54 Su cross di Dybala, Mandzukic sovrasta Struna e porta la Juventus in vantaggio. 1-0.

’49 Ammonito Struna per fallo su Dybala. Struna era diffidato, salterà il prossimo match di campionato.

’46 Inizia il secondo tempo con gli stessi 22 iniziali.

’45 Finisce un primo tempo equilibrato con un paio di occasioni per parte.

‘ 42 Tiro di controbalzo di Vazquez, su passaggio di Gilardino, di poco alto sopra la porta difesa da Buffon.

’39 Tiro di Cuadrado che manda di poco a lato, dopo un’azione individuale con la quale era penetrato in area.

‘ 37 Sul cross forte di Sturaro, Paulo Dybala impatta di testa ma non centra la porta protetta da Sorrentino.

’33 Su corner di Dybala, Bonucci è tutto solo, perso da Jajalo, ma a porta spalancata la manda a lato di due metri. Grande occasione per i bianconeri.

’28 Gilardino assistito da Vazquez, conclude a tre metri dalla porta, ma la mette a lato.

’25 Fallaccio da tergo di Paul Pogba su Hiljiemark, che viene immediatamente ammonito. Pogba era in diffida, salterà Juventus-Lazio.

’19 Destro da 30 metri di Pogba, che però finisce altissimo sopra la traversa.

’15 La Juventus prova a fare la partita e a gestire il possesso palla. Il Palermo attende e quando riesce a rubare palla, riparte in contropiede. Questo sembra essere lo schema del match.

‘9 Contropiede del Palermo condotto da Vazquez. Serve Hiljiemark che tira di poco alto sopra la traversa.

‘4 Lazaar mette in mezzo all’area di rigore e Chiellini svirgolando la palla, la butta in calcio d’angolo.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DALLE 20:45

Conquistata la qualificazione agli ottavi di Champions League, la Juventus prepara il prossimo impegno di campionato in casa del Palermo il programma domenica sera allo stadio Renzo Barbera; i bianconeri, che hanno recuperato parecchio terreno rispetto al ritardo accumulato ad inizio campionato, troveranno di fronte una squadra apparsa in leggero miglioramento nella prima uscita del neo tecnico Ballardini.
PALERMO – All’esordio contro la Lazio, Ballardini ha optato per il 4-3-1-2 con Brugman alle spalle di Vazquez e Gilardino; probabile che contro i bianconeri il tecnico dei siciliani confermi il modulo, magari con Quaison al posto dell’ex Pescara. A centrocampo, Jajalo confermato in cabina di regia, con Hiljemark e Rigoni in leggero vantaggio su Chochev; in difesa, Goldaniga è il principale candidato per affiancare Giancarlo Gonzalez al centro, mentre sugli esterni dovrebbero essere riconfermati Struna e Lazaar.

JUVENTUS – Il tecnico Allegri dovrebbe confermare il 3-5-2 con cui i bianconeri hanno battuto il Manchester City: davanti a Buffon, solito terzetto formato da Barzagli, Bonucci e Chiellini; a centrocampo, Marchisio agirà in regia, affiancato da Pogba e probabilmente da Sturaro. Sulla fasce, Alex Sandro favorito su Evra e Cuadrado in vantaggio su Lichtsteiner; in avanti spazio al tandem “latino” formato da Dybala e Morata, visto anche l’infortunio di Mandzukic in coppa.

PROBABILI FORMAZIONI PALERMO-JUVENTUS:

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, Goldaniga, G. Gonzalez, Lazaar; Rigoni, Jajalo, Hiljemark; Brugman; Gilardino, Vazquez. In panchina: Colombi, El Kaoutari, Andelkovic, Daprelà, Pezzella, Trajkovski, Chochev, Quaison, La Gumina. Allenatore: Ballardini

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Pogba, Marchisio, Sturaro, Evra; Dybala, Mandzukic. In panchina: Neto, Audero, Caceres, Rugani, Padoin, Alex Sandro, Lemina, Zaza. Allenatore: Allegri