In vista di Palermo-Milan scopriamo insieme i precedenti di questa sfida valida per la dodicesima giornata della Serie A 2016-17.

Prima della sosta per le Nazionali, il Milan di Vincenzo Montella è chiamata ad affrontare la sfida del Barbera contro il Palermo. I precedenti in terra siciliana dei rossoneri, almeno per quanto riguarda la storia recente, sono abbastanza positivi: infatti, il Milan ha sempre vinto a Palermo da quando i rosanero sono tornati nella massima serie dopo l’anno di ”purgatorio” in Serie B nella stagione 2013/14.

Pochi mesi fa i rossoneri hanno vinto per 2-0 la sfida contro un Palermo allo sbando per via dei tanti cambi in panchina susseguitesi nel corso della stagione. Allora furono Bacca e Niang a regalare i tre punti alla formazione di Sinisa Mihajlovic che in quel periodo ha vissuto il suo miglior momento.

L’anno prima anche Pippo Inzaghi trovò a Palermo punti importanti nella sua sciagurata stagione da tecnico del Milan grazie a Cerci e Menez che furono i principali artefici della vittoria per 2-1 del Milan.

Tornando più indietro nel tempo ricordiamo il rocambolesco pareggio per 2-2 ottenuto dal Milan di Allegri la sera del 30 ottobre 2012 quando al Barbera i rosanero hanno subito una clamorosa rimonta da parte dei rossoneri che, con i gol di Montolivo ed El Shaarawy, hanno ribaltato il clamoroso 2-0 per i padroni di casa che stava per concretizzarsi.

Insomma il campo di Palermo è generalmente amico del Milan, ma squadre come quella siciliana puntano a costruire la loro salvezza tra le mura amiche e quindi non è assolutamente possibile rilassarsi.