Palermo-Verona, Probabili Formazioni e Ultime Notizie 38a Giornata Serie A

VOTA QUESTA NOTIZIA

Palermo-Verona, gara valida per la 38ma ed ultima giornata del campionato di Serie A, è in programma domenica, 15 maggio, alle ore 20.45 allo stadio Barbera. Queste le probabili formazioni e le ultime notizie sulla gara.

I padroni di casa, con 36 punti, sono quartultimi in classifica, a un punto sulla terzultima Carpi. Dunque il Palermo ha bisogno di ottenere lo stesso risultato degli emiliani, impegnati ad Udine, per assicurarsi la permanenza in Serie A anche nella prossima stagione. Ciò vuol dire che se il Carpi dovesse vincere, il Palermo dovrebbe fare lo stesso. Se dovesse pareggiare, ai rosanero basterebbe un punto. Ballardini non ha indisponibili e squalificati e può contare su tutti i suoi uomini migliori. Molto probabile l’utilizzo di una difesa a tre, comandata da Gonzalez. In mediana spazio alle geometrie di Maresca e la tecnica di Hiljemark, mentre in avanti Vazquez e Trajkovski si occuperanno di assistere Gilardino nella fase offensiva. Questa la probabile formazione del Palermo:

Palermo (3-4-2-1): Sorrentino; Cionek, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli,Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez, Trajkovski; Gilardino. All.: Ballardini

Squalificati:

Indisponibili:

Il Verona è gia retrocesso in Serie B e non ha nulla da chiedere alla gara contro il Palermo, se non bissare il successo della scorsa settimana contro la Juventus e chiudere il campionato nel migliore dei modi. I gialloblu non hanno però mai vinto al Barbera nel campionato di Serie A e hanno segnato un solo gol nella storia dei precedenti contro i rosanero. Del Neri non potrà contare sul suo bomber Toni, ma ritrova Pazzini in attacco. Questa la probabile formazione del Verona:

Verona (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Bianchetti, Helander, Emanuelson; Viviani,Marrone; Wszolek, Ionita, Siligardi; Pazzini. All.: Delneri

Squalificati:

Indisponibili: Fares, Souprayen, Toni, Jankovic, Rebic

SERIE A: PROBABILI FORMAZIONI